Intervista ad Annarosa Mattei di Benedetta Rinaldi sui rioni Pigna e Campitelli, che la protagonista del suo romanzo, L’archivio segreto, percorre nel corso di una passeggiata che dura un giorno. Tra incontri con amici e strani personaggi (animali, vagabondi, colleghi, ecc.) si snodano le divagazioni riflessive di una donna che osserva le vie, le piazze, i palazzi. Il primo ad essere attraversato è il rione Pigna: Palazzo Venezia, Via della Gatta, Piazza del Collegio Romano, Palazzo Doria, Piazza di sant’Ignazio… Tra gli ultimi, nel corso del pomeriggio, il rione Campitelli: il teatro di Marcello, il monastero di Tor de’ Specchi, il Campidoglio, il Palazzo Senatorio, il Tabularium, che è l'”archivio segreto” dove la storia trova una sua chiave di risoluzione…

1 Comment

  • Benedetta Rinaldi Posted 14 Novembre 2011 16:15

    Vorrei ringraziare Benedetta Rinaldi! Ho ricevuto il CD che Lei mi ha mandato per Riga con il programma registrata sulla Lettonia – “Poteva essere un Talk show” Se non sbaglio di 5 ottobre.
    Grazie! E aspetiamo in Lettonia!

    cordiali saluti da
    Irena Pujate, +371 29948353

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pin It on Pinterest