Allarme MetroC per gli abitanti del Celio…

Allarme per gli abitanti del Celio: prepariamoci a vivere per qualche decennio tra trincee e barricate…
Ci giunge voce di imminenti cantierizzazioni lungo il tracciato della tratta T3 della MetroC. A nulla valgono i pesanti rilievi della Corte di Conti e la mancanza di fondi per portare a termine l’intero tracciato della linea: intanto si installano i cantieri e poi chi vivrà vedrà. Pare, infatti, che sia stata già fatta richiesta di cambiamenti nelle direzioni di traffico al Dipartimento mobilità del comune di Roma, tra via dell’Amba Aradam e via dei Fori Imperiali, per avviare i lavori dei pozzi di compensazione. Pare che alla richiesta di cambiare le direzioni di traffico seguirà, subito dopo Pasqua, la predisposizione effettiva dei cantieri e che una delle zone coinvolte sarà il parco della pace davanti all’ospedale militare. Sembra che via dei Fori Imperiali sarà dimezzata a una sola corsia a doppio senso di circolazione e che, entro un breve intervallo dalle opere di cantierizzazione, si impacchetteranno con tubi innocenti, per ragioni di sicurezza, i monumenti più insigni tra Porta Asinaria e il Colosseo. Pare venga detto, a conforto degli abitanti del Celio, che siano state fatte delle verifiche adeguate di stabilità per gli edifici di civili abitazioni coinvolti dal passaggio della Metro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *